Bianchera Silvia

Compositori / Autori

Allieva del Conservatorio di Milano (Jolanda Magnoni per il Canto, Bruno Bettinelli per la Composizione) ha vinto importanti Concorsi per entrambe le discipline. Come soprano ha debuttato a vent’anni, al Teatro Grande di Brescia, nell’ Euridice di J. Peri sotto la direzione di Franco Gallini e nella Beggar’s Opera di Benjamin Britten diretta da Giancarlo Facchinetti. Con Maria Teresa Levati (pianista) e Luciano Tessari (clarinettista) ha fondato il Trio “Bianchera” specializzato nel repertorio di quella particolare formazione, tra ottocento e novecento. Per la Composizione è risultata vincitrice del premio R.A.I. 1970, Premio Città di Varese 1978, “Ezio Muccetti” di Parma, 1980. L’ Orchestra del Teatro Angelicum di Milano, in varie occasioni e con molte repliche per le Scuole ha eseguito una serie di Danze stilizzate sotto la direzione di vari direttori tra cui Mario Brunamonti, Ludovico Zocche, Vilmos Leskó. Nel 1981, sempre con l’Orchestra dell’ “Angelicum”, Daniele Gatti ha diretto: “Omaggio a Bach” e “Un valzer per Čaikovskj”. Ha avuto il secondo premio al Concorso Ferrari di Piacenza nel 2006. L’ otto marzo 2018 il brano “A Anna F.” è stato scelto dal M° Claudio Scimone ed eseguito a Padova con I Solisti Veneti per rappresentare l’Italia fra compositrici di tutto il mondo. Due sue composizioni “Per viola” e “Gâteau” sono state scelte dall’Associazione EX NOVO per un’esecuzione online (2020). Il lavoro per Archi “Ailes” (2021) è stato segnalato al Concorso Internazionale “Women Composer” di Firenze ed è risultata vincitrice ex aequo del Premio Internazionale “San Colombano” (2021). Il Ned Ensemble ha eseguito, prima a Verona (2017), poi a Brescia indi a Milano “Pourquoi pas?” per ensemble strumentale, nel 2018 il “dédalo ensemble” di Brescia ha eseguito nel 2019 “Ad una zanzara” per Soprano e gruppo strumentale. Alcuni interpreti delle molte opere vocali sono stati : Sonia Turchetta, Gabriella Locatelli Serio, Gisella Liberini, Roberto Juliano, Silvia Mapelli, Nadina Calistru, Maria Luisa Isgrò, Lee Jung Ah, Carlotta Bellotto, Angelica Paletti. Fra i direttori d’orchestra oltre ai citati Gatti e Scimone, Aldo Ceccato con l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, Farhad Mechkat, Mario Conter, Stefano Rabaglia… Fra gli strumentisti, oltre ai già citati: L’Umbria Ensemble, Il Quartetto di Milano, i pianisti Maria Grazia Gazzola, Daniele Pollini, Maria Isabella De Carli, Esther Flükiger, Francesco Attesti, Maurizio Scalabrin, Stefania Bellodi, il Trio Tessari- Levati Beluffi, il Trio Insolito, il Duo Barcella-Formenti, ACHROME ensemble, il Duo Spinosa-Calcagnile, il New Made Ensemble, il Trio Gazzola-Huta Monego, Trio Dones, il Trio di Lauvergny (Francia) AurorAnsemble, l’arpista Rosangela Bonardi, i violinisti Paolo Ghidoni, Raphael Negri e Mara Paolucci… Il Duo Nava- Mariotti (tromba e organo) il duo Bonardi-Zilli, il Gruppo Corale “Veronica Gambara” di Brescia, il Coro “Calycanthus” diretto da Pietro Ferrario, i chitarristi Davide Ficco e Leonardo De Marchi, la fisarmonicista Ylenia Volpe. L’Editore Certosa-Verlach di Klein-Winternheim (Germania) stampa entro il 2021, quattro suoi Preludi al Corale per organo per una raccolta denominata Orgelbüchlein. Così pure per lo stesso editore sono in fase di stampa tre “Méditations” sempre per organo, dedicate alla preghiera del Magnificat. Ha composto molti lavori per voci, gruppi vocali e strumentali, orchestra a plettro e orchestra per fiati. Nel 2008 ha ricevuto il premio L.A. Award città di Alessandria e nel 2017 l’Associazione ASSAMI di Milano le ha assegnato il premio “Donna dell’anno-una vita per la musica” assieme a Simonetta Puccini e a Maddalena Novati. È stata docente di Armonia e Composizione presso l’Istituto Musicale “R. Malipiero” di Varese, di Lettura della Partitura, Arte Scenica e Canto presso il Conservatorio di Bergamo. È tuttora insegnante di Canto presso la Scuola Diocesana Santa Cecilia di Brescia. È cofondatrice dell’Associazione Culturale “Malala” di Treviglio (Bg) che si impegna a realizzare a scadenza biennale, il Concorso Pianistico Internazionale “Bruno Bettinelli”. Su “Ragioni e sentimenti”, Renzo Cresti le dedica un lungo capitolo. Discografia In fase di stampa per la Dynamic di Genova il CD antologico dell’ “Avalokite duo” (arpa e percussioni) contenente “Apagù”. Nel 2021 è stato pubblicato il CD “Brescia suona Brescia” contenente “Ad una zanzara”. Per EMA Vinci, nel 2019 l’AurorAnsemble ha editato un’antologia contenente “Raps”. Nel 2012 “Archivi del XXI secolo – Milano” ha pubblicato “…lieve sia la terra” per pianoforte a quattro mani, interpreti il duo “Spinosa-Calcagnile” con Ottavia Piccolo voce recitante. L’Editore Rugginenti di Milano ha pubblicato nel 2000 un’antologia di musiche ispirate a testi di Edoardo Sanguineti contenente “Imitazione” per pianoforte e voce recitante, nel 1997 un CD monografico che raccoglie 13 composizioni e, nel 1994, con le compositrici Campodonico, Rettagliati, Sargenti sono stati pubblicati tre suoi lavori da camera. Ha collaborato per il mensile “La Tribuna” di Treviglio e con il trimestrale “LunarioNuovo” di Catania. Suoi editori sono: Ricordi, Carisch, Curci, Suvini-Zerboni, Agenda, Sonitus, Carrara, Certosa-Verlach.