Sonitus edizioni

« Torna all'elenco

Manolo Da Rold

Nato a Belluno nel 1976, è diplomato in Organo e Composizione organistica e in Musica Sacra con il massimo dei voti e la lode; successivamente ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento di Organo; Improvvisazione; Direzione di Coro e Composizione sotto la guida di diversi docenti (G. Graden, J. Busto, G. Kirschner, S. Kuret, G. Durighello, C. Pavese, L. Rogg, L. Tagliavini, M. Ciampi, A. Aroma, G. Zotto, N. Stefanutti, B. Zagni,). Si è esibito in Italia e all'estero sia come solista che in duo o in trio con cantanti e strumentisti partecipando a concerti e rassegne organistiche nazionali ed internazionali. Ha diretto numerosi gruppi vocali e strumentali e dal 1998 è direttore della Corale Zumellese di Mel, coro polifonico misto con al suo attivo oltre 700 concerti in tutta Europa e oltre oceano, alla guida della quale ha conseguito numerosi primi premi e premi speciali della giuria a concorsi corali nazionali ed internazionali.(Vittorio Veneto 2011 e 2006, Montorio al Vomano 2009, Gorizia 2005, Biella 2004, Aosta 2003) numerosi anche i riconoscimenti speciali della giuria tra cui nel 2011 il premio come miglior direttore al 45° Concorso Corale Nazionale di Vittorio Veneto. Ha partecipato come maestro del coro a numerose produzioni sinfonico corali. È stato direttore del piccolo coro voci bianche "Roberto Goitre" di Mel composto da trentacinque bambini di età compresa fra i sette e gli undici anni. È direttore del Coro Voci Bianche "Roberto Goitre" di Mel composto da trenta ragazzi dai dodici ai sedici anni con il quale svolge intensa attività artistica. Ha eseguito in prima esecuzione assoluta opere di: Javier Busto, Piero Caraba, Battista Pradal, Sandro Filippi, Giorgio Susana, Andrea Basevi e in prima esecuzione nazionale musiche di Ivo Antognini, Erlend Fagertun, Piret Ribs-Laul, Trond Kverno e molti altri. È direttore della Scuola di Musica Zumellese in cui è anche docente. Come compositore si dedica particolarmente alla musica corale polifonica sacra e profana, alla musica per cori di voci bianche con numerose partiture di carattere didattico e alle elaborazioni di canti popolari provenienti dalla tradizione orale arcaica in particolar modo dell´area veneta e friulana; ha composto per vari ensemble strumentali, per organo e pianoforte. Ha pubblicato con ASAC, Feniarco, Edizioni Musicali Europee e molti suoi lavori sono presenti in raccolte musicali e riviste specializzate. Collabora come compositore con la storica rivista di musica corale e didattica "La Cartellina". E' risultato vincitore a importanti concorsi di composizione nazionali ed internazionali (Sassari 2012; Madrid 2011; Milano 2006 - 2007). È direttore artistico della "Rassegna Internazionale di Canto Corale" di Mel, è commissario artistico per l'ASAC Veneto. E' stato membro di giuria a concorsi di composizione e di esecuzione corale. Ha partecipato come relatore e direttore di coro laboratorio a numerosi convegni musicali sulla direzione corale, sul canto popolare, sulla didattica musicale infantile e come docente a corsi di formazione e approfondimento per direttori di coro, compositori ed insegnati di educazione musicale. Dal 2000 collabora con vari istituti comprensivi scolastici come docente a corsi di alfabetizzazione musicale per alunni della scuola dell´obbligo, e come docente a corsi di formazione ed aggiornamento per insegnanti. Ha approfondito lo studio delle discipline teologiche e liturgiche studiando presso l´ "Istituto Superiore di Scienze Religiose Gregorio Magno" al Seminario "Gregoriano" di Belluno. È membro della Commissione per la Musica Sacra della diocesi di Belluno – Feltre come Coordinatore della sottocommissione per gli organisti, collabora con la diocesi di Vittorio Veneto con corsi di musica liturgica. È membro della "Consulta Organi" della diocesi di Belluno – Feltre ed è stato membro di commissioni di restauro di organi antichi, ha pubblicato articoli, libri e opuscoli descrittivi su organi storici di rilevante interesse.