Sonitus edizioni

« Torna all'elenco


Gianni Fassetta

Inizia lo studio della fisarmonica all’età di sei anni con il maestro Elio Boschello di Venezia, distinguendosi giovanissimo per spontaneità tecnica, facilità interpretativa e fervida musicalità. Ha seguito i corsi di perfezionamento con i maestri F. Lips e W. Zubintskj. Classificatosi al primo posto in quindici concorsi nazionali e internazionali, ha partecipato a registrazioni Rai Tv, reti regionali e straniere. Svolge intensa attività concertistica in Italia e all’estero (Argentina, Austria, Canada, Francia, Germania, Pakistan, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia Svizzera e Ungheria). Da sottolineare la tournée in Argentina dove si è esibito anche al Teatro Colòn di Buenos Aires in presenza di Laura Escalada Piazzolla; quest’ultima, concorde con la critica, lo ha collocato tra i migliori interpreti di Astor Piazzolla. È il fisarmonicista del Piazzollandotrio (vincitore del Concorso Internazionale “Amadeus” 2000); dell’orchestra Mitteleuropa diretta dal maestro Daniele Zanettovich e del Remo Anzovino Trio con il quale sta ottenendo grandi consensi in prestigiosi festivals internazionali. Con il concerto del 31 luglio 2009 a Forte dei Marmi inizia la collaborazione col Maestro Piovani.. Si dedica anche a concerti per fisarmonica solista e orchestra. Nel 1999 è uscito il cd “Evocazioni” con musiche proprie su testi del poeta Giuseppe Malattia della Vallata (Premio Letterario Internazionale) e nel 2002 il cd “Reflejo”, opera monografica sulla produzione di Astor Piazzolla. Ha partecipato alla realizzazione della colonna “Vajont” di Renzo Martinelli, componendo due brani per fisarmonica e quartetto d’archi, ora editi dalla casa discografica Sugar Music di Milano. Nell’estate tiene corsi di perfezionamento. È docente presso il Conservatorio Statale di musica “J. Tomadini” di Udine per i corsi triennali e biennali.

Organico
Fisarmonica

Programma concerto
Fisarmonica solista - Gianni Fassetta


Sito web www.fassettagianni.com